Home Clima METEO ITALIA: LE PROSPETTIVE SI FANNO SCURE, ANZI, BIANCHE...

METEO ITALIA: LE PROSPETTIVE SI FANNO SCURE, ANZI, BIANCHE…

NEVE A BASSA QUOTA NEL BREVE TERMINE

Il tempo delle prossime 48 ore vedrà il fronteggiarsi dell’aria più calda africana con quella più fredda balcanica. Avremo l’Italia divisa in due con temperature oltre i 20 gradi in Sicilia ed invece valori prossimi allo zero anche al piano dalla Toscana verso nord.

Una situazione con altissimo gradiente termico che tuttavia vedrà poi prevalere la componente fredda anche sul sud Italia.

Per il momento vi segnaliamo neve in arrivo a quote via via più basse tra Toscana, Umbria, Marche ed Abruzzo. I cumulati maggiori dovrebbero presentarsi sulle zone interne dell’Umbria, Abruzzo e Marche.

Venti in rinforzo da nord est con temperature in netto calo soprattutto sul versante orientale. Arriveranno presto notevoli minime anche sul nord Italia, specie nel Friuli.

TENDENZA SUCCESSIVA: ARIA DI GELO?

C’è ancora discordanza tra i vari centri di calcolo ma la situazione parrebbe evolvere verso una progressiva accentuazione del freddo da est in una prima fase e poi , in una seconda, verso ulteriori recrudescenze fredde ma anche nevose fino a quote anche di pianura.

Non possiamo al momento dire altro poiché l’orizzonte temporale si allunga un po’ troppo per darvi elementi predittivi più precisi tuttavia potremmo essere in prossimità di una stagione invernale decisa a spingere considerevolmente sul pedale del freddo e della neve.

Grazie per la lettura e grazie se vorrete condividere questo pensiero meteo.

I più letti